< The MacPaw How-tos

Come pulire il Mac? — 10 passi per pulire il MacBook


Lavori già da un po' di tempo sul tuo Mac, ma le cose non filano più lisce come all'inizio? Come per una macchina, un cellulare o un orologio, fare una revisione periodica aiuta ad aumentare la durata di diversi anni. Non preoccuparti, esistono molte cose che puoi fare per far ritornare il tuo Mac come nuovo. Una volta liberato a tutti i dati inutili, il tuo Mac diventerà più veloce, affidabile e produttivo. Ed ecco come fare!

Come pulire il tuo Mac: un metodo facile

Se non vuoi perdere le prossime ore a pulire il tuo Mac manualmente, puoi usare uno strumento di pulizia potente CleanMyMac X per trovare e rimuovere tutti i dati inutili sul tuo Mac. Riconosce i file inutili, sa come trovarli e rimuoverli completamente CleanMyMac ha tutto ciò che serve per pulire il tuo Mac in meno di 5 minuti, un compito che normalmente richiederebbe 3 ore. Elimina anche i dati inutili, di cui ignoravi l'esistenza, e il tuo computer guadagnerà in velocità.

Come pulire il tuo Mac con CleanMyMac X:

  1. Scarica CleanMyMac X – qui.
  2. Apri l'app e clicca su Scansiona
  3. Quindi clicca Pulisci.

Fatto! Ora il tuo Mac è decisamente migliorato!

Come pulire il Mac passo per passo

1.  Svuotare le cache

Probabilmente hai già sentito o letto “Svuota le cache” come consiglio per risolvere i problemi di un browser web. Infatti, il tuo Mac archivia molte informazioni in cosiddetti file di cache, permettendo l'accesso rapido ai dati e riducendo la necessità di recuperarli nuovamente dalla sorgente originale. Sfortunatamente, questi file occupano molto spazio sul tuo Mac e invece di velocizzare le cose, rallentano il tuo computer. Quindi, se vuoi dare un po' di sprint al tuo sistema, elimina dal tuo Mac i file della cache.

Esistono due modi per farlo: puoi eliminarli manualmente o usare uno strumento di pulizia per il MacBook come CleanMyMac X che faccia il lavoro al posto tuo. Ovviamente il secondo modo è più facile e veloce. Comunque, se decidi di pulire la cache manualmente, dai un'occhiata alla guida “Come pulire le cache su un Mac.”

2.  Disinstallare le app che non usi

Le applicazioni che hai installato sul tuo Mac ovviamente occupano spazio. Con il tempo poi si accumulano diverse app che potrebbero rallentare il tuo Mac. Come pulire il MacBook? In primo luogo devi rimuovere le app che non usi più o che non ti servono.

Può essere una sorpresa per te, scoprire che non è sufficiente spostare un'applicazione nel Cestino per disinstallarla completamente, perché sul tuo Mac rimarranno dei residui di quest'app che occupano molto spazio. Quindi, se vuoi essere un utente Mac responsabile devi disinstallare le applicazioni nel modo corretto. Ecco una guida passo per passo “Come disinstallare le app su un Mac.”

3.  Rimuovere vecchi allegati di Mail

Tramite e-mail ricevi diversi allegati — PDF, documenti Word, immagini, ecc. A volte facciamo l'errore di cliccare due volte su un file. Facendo così, il file viene salvato nelle cartelle di download di Mail. Se fai doppio clic su molti file questa cartella si gonfia come un palloncino. Ecco perché devi eliminare i vecchi download di Mail.

Come fare? Come pulire il mio Mac? Il modo più semplice è usare Spotlight. Premi Comando+Spazio per visualizzare il campo di ricerca e scrivi Mail Downloads. Nella sezione Cartelle vedi la cartella Mail Downloads. Fai clic sulla cartella per poter selezionare ed eliminare i file contenuti. Assicurati di svuotare quella cartella almeno una volta all'anno.

4.  Svuotare il Cestino.

Anche se hai eliminato i file, essi si trovano nel tuo Cestino e occupano molto spazio di archiviazione sul tuo Mac. Stanno solo aspettando di essere eliminati completamente. Se vuoi recuperare spazio prezioso sul tuo hard disk, devi svuotare il Cestino.

Ecco come svuotare il Cestino sul tuo MacBook:

  1. Fai clic sull'icona del Cestino nel Dock e tieni premuto il tasto del mouse.
  2. Seleziona Svuota il Cestino dal menu a comparsa.

Semplicissimo, vero?

5.  Eliminare file grandi e vecchi

Se ti stai chiedendo perché hai poco spazio disponibile sul disco fisso del tuo Mac, probabilmente devi liberarti di alcuni file grandi e vecchi. Questo è un buon metodo per liberare spazio sul tuo computer. Ma come fare a liberare il Mac dai file grandi e vecchi che non servono più? È facile trovarli e rimuoverli?

Esistono due metodi per eliminare questi file. Il primo è completamente manuale e richiede una ricerca snervante e lunga dei file, mentre per il secondo metodo ti servono solo due clic e CleanMyMac X penserà al resto.

Come pulire il tuo Mac con CleanMyMac X:

  1. Scarica e installa CleanMyMac X sul tuo Mac.
  2. Apri l'applicazione.
  3. Vai alla sezione Grandi e vecchi file nel menu.
  4. Fai clic su Scansiona.
  5. Guarda i dettagli, seleziona gli elementi che vuoi eliminare e quindi fai clic su Pulisci.

Ecco fatto!

6.  Rimuovere vecchi backup di iOS

Tenere dei file di backup è una gran cosa. Ma con il tempo sul tuo Mac si accumulano vecchi backup che occupano gigabyte di spazio sul tuo hard disk. Per questo motivo dovresti prendere in considerazione di rimuovere i vecchi backup di iOS che non ti servono più.

Ogni backup resta archiviato sul tuo computer e puoi accedervi tramite iTunes. Per eliminare i vecchi backup, devi fare quanto segue:

  1. Apri iTunes.
  2. Nella barra dei menu vai in iTunes>Preferenze.
  3. Fai clic su Dispositivi per vedere l'elenco dei backup.
  4. Seleziona i backup che vuoi eliminare e fai clic su Elimina backup.

Ecco fatto! I file di backup ora sono stati eliminati per sempre dal Mac.

7.  Eliminare i file di lingua

Le applicazioni Mac contengono tutti i file di lingua per ogni lingua supportata. Questo ti consente di aprire l'applicazione nella lingua desiderata. Grandioso, vero? Ma non sempre. Pensaci: quando è stata l'ultima volta che hai usato un'applicazione in bengalese o coreano? Probabilmente non parli nessuna di queste lingue, questi file occupano solo spazio sul tuo Mac. Dovresti eliminare le lingue inutili e liberare il tuo MacBook da questi file.

Come eliminare i file di lingua? Vai in Finder >Applicazioni, poi fai clic destro sull'applicazione i cui file di lingua vuoi rimuovere e seleziona Mostra contenuto pacchetto. Apri la cartella Resources e cerca le cartelle che terminano con “.lproj.” Ogni cartella contiene i file di lingua per una determinata lingua. Ricorda che per ogni app devi cercare e selezionare manualmente i file da rimuovere. Ma esiste un modo automatico per eliminare i file di lingua che ti farà risparmiare moltissimo tempo: CleanMyMac X. Basta scaricare l'applicazione (gratis) e farà il lavoro al posto tuo.

8.  Eliminare vecchi DMG e IPSW

Le immagini disco (DMG) e i bundle software di iPhone (IPSW) spesso sono inutili e occupano spazio non indifferente sul Mac. Liberatene e pulisci il tuo Mac.

  • Eliminare le DMG: dopo aver attivato la tua immagine disco e installato un'app, puoi espellere la DMG e spostarla nel cestino .  Per farlo trascina il volume attivato nel Cestino.
  • Eliminare gli IPSW: vai in Libreria>iTunes>iPhone Software Updates e cerca tutti i bundle non utilizzati.

Tieni presente che con uno strumento di pulizia come CleanMyMac X puoi risparmiati tutti questi passi. Non dovrai nemmeno preoccuparti di come raggiungere la cartella Libreria sul tuo Mac. CleanMyMac contiene il modulo iTunes che ti aiuta a liberarti facilmente di questo tipo di file.

9.  Eliminare i duplicati

Copie inutili dei tuoi documenti, cartelle e foto occupano spazio di memoria prezioso sul tuo Mac. Quindi, se ti stai chiedendo come pulire un Mac e aumentare le sue prestazioni, prova a eliminare i duplicati. Ricorda che la procedura di trovare e rimuovere i duplicati richiede molta pazienza e tanto tempo (se decidi di rimuoverli manualmente) oppure puoi usare un'app che trova i duplicati. Qualunque sia il metodo che scegli, assicurati di dare un'occhiata a questo articolo “Come trovare i duplicati su un Mac.

10.  Mettere in ordine la Scrivania

Dopo aver eliminato tutti i dati inutili dal sistema è ora di dare una ripulita alla tua Scrivania. Sulla Scrivania del Mac svolgi molti dei tuoi lavori. Molti di noi hanno l'abitudine di mantenere sulla scrivania i file a cui accedono spesso, finché non regna il disordine totale. Questo rallenta il tuo Mac. Quindi, fatti un favore e pulisci la Scrivania del tuo Mac.

Piuttosto che lasciare tutti i file sulla Scrivania, organizzali in cartelle. Sarà anche più facile tenere traccia degli elementi associati. Puoi anche usare Google Drive, Dropbox o qualsiasi altro dispositivo di archiviazione esterno per salvare i file e tenere in ordine la tua Scrivania.

Come sempre, sii prudente. Non cancellare file di sistema importanti. Se non sei del tutto certo di poter svolgere questo compito da solo, è meglio usare una utility intelligente come CleanMyMac X per ottenere un Mac fresco e pulito con due soli clic.

Buona pulizia!



Share it! Knowledge is power:
CleanMyMac
CleanMyMac X
Il tuo Mac. Come nuovo
Download gratuito
MacPaw utilizza dei cookie per personalizzare la tua esperienza sul nostro sito web. Continuando a utilizzare questo sito, accetti la nostra informativs sui cookie. Fai clic su qui per saperne di più.